Vai al contenuto principale

Pilatus PC-24

2018 - Presente

ESPERIENZA

  • Il Pilatus PC-24 combina la versatilità di un turboelica con le dimensioni della cabina di un jet medio leggero e le prestazioni di un jet leggero.
  • Il PC-24 può atterrare su piste non asfaltate e ha prestazioni eccezionali sul campo corto.
  • Può utilizzare aeroporti più piccoli ed evitare procedure amministrative massicce e ridurre al minimo i tempi di trasferimento a terra.
  • La partizione di poppa è mobile in modo da poter allargare facilmente la cabina passeggeri o aumentare il volume del vano bagagli per ogni volo.
  • Ha un pavimento piatto continuo che consente una quantità eccezionale di altezza per i passeggeri.
  • Il Pilatus PC-24 è certificato per operazioni con pilota singolo.

Panoramica e storia

Il Pilatus Il PC-24 è stato introdotto nel maggio 2013 e le consegne sono iniziate cinque anni dopo, nell'aprile 2018, come proposta unica nel settore dei jet privati. Non rientra strettamente in nessuna categoria esistente di aeromobili.

Ha le dimensioni della cabina di un jet di taglia media, le prestazioni di un jet leggero e la versatilità di un turboelica. Questo ha piombo Pilatus per creare una nuova categoria per il PC-24, una categoria che chiamano Super Versatile Jet (SVJ).

Ha un'impressionante prestazione a corto raggio e può operare dentro e fuori piste non asfaltate (non sorprende che sia l'aereo preferito per il Servizio Royal Flying Doctor in Australia).

Pilatus sono un produttore con sede in Svizzera e hanno creato il PC-24 dopo il loro velivolo turboelica monomotore di enorme successo chiamato PC-12. Dopo aver raccolto feedback dai clienti Pilatus stabilì che molti clienti desideravano un velivolo che avesse una grande velocità di crociera e una portata maggiore, ma mantenesse la robustezza del PC-12.

Ciò ha portato alla creazione del PC-24, uno dei jet più potenti del settore.

Pilatus Prestazioni PC-24

Il Pilatus Il PC-24 è alimentato da due motori turbofan Williams FJ44-4A montati posteriormente, che producono 3,420 lbf di spinta ciascuno (6,840 lbf in totale). Questi motori possono spingere l'aereo a una velocità di crociera massima di 440 knots con un'autonomia massima di 2,000 miglia nautiche.

I numeri davvero impressionanti sono la distanza di decollo e atterraggio, che sono rispettivamente di soli 2,930 piedi e 2,375 piedi. Il vantaggio di questi numeri è che il numero di aeroporti che il PC-24 può raggiungere è di gran lunga maggiore di qualsiasi altro aereo delle sue dimensioni.

Ad esempio, nel mondo ci sono poco più di 11,500 aeroporti asfaltati accessibili con una distanza di decollo di 2,930 piedi. Ora, se si tiene conto del numero di aeroporti lunghi almeno 2,930 piedi e non asfaltati (erba o ghiaia), il numero di aeroporti accessibili aumenta di quasi 20,000.

Sebbene il PC-24 potrebbe non volare più velocemente della sua concorrenza in aria, riduce il tempo di viaggio complessivo poiché puoi partire e arrivare più vicino alla tua destinazione finale e utilizzando aeroporti più piccoli ci sono meno procedure amministrative. Tutto ciò ridurrà al minimo il tempo a terra.

Pilatus Interno PC-24

Il PC-24 è dotato di un pavimento piatto continuo (altezza massima della cabina 5 piedi e 1 pollice), pelli morbide, mobili in legno massello raro con design completamente su misura.

Una volta seduti, i sedili possono ruotare in più direzioni e i braccioli su entrambi i lati possono ripiegarsi, rendendo la conversazione all'interno della cabina molto più semplice.

Naturalmente, quando un aereo viene soprannominato Super Versatile Jet, ci si aspetta che ciò si applichi a tutti gli aspetti dell'aereo e gli interni non fanno eccezione.

L'aereo può essere configurato esclusivamente per merci, evacuazioni mediche (come ad esempio Servizio Royal Flying Doctor), anche una configurazione a 10 posti per i servizi pendolari. Nella normale configurazione di un business jet, vedrai comunemente una configurazione a sei o otto posti.

Una volta all'interno della cabina, i passeggeri possono connettersi al server dell'aereo con un telefono, tablet o laptop consentendo loro di seguire il volo in Airshow, controllare le luci della cabina, la temperatura e consumare contenuti multimediali sul server.

Con prese di corrente, prese USB nelle tasche laterali, portabicchieri, tanti vani portaoggetti e un armadio accanto all'ingresso: il comfort è una seconda natura nel PC-24.

Presso l'ingresso principale è possibile optare per un WC completamente chiuso utilizzabile esternamente per il massimo comfort su un volo lungo, insieme ad una porta per chiudere la cabina di pilotaggio per la massima privacy in cabina.

Con un volume della cabina di 501 piedi cubi e un compartimento bagagli di 90 piedi cubi (insieme a una porta di carico abbastanza grande per un pallet), il Pilatus PC-24 ha molto spazio per sentirsi a proprio agio al suo interno.

Cabina di pilotaggio

Tutti Pilatus gli aeromobili sono certificati per operazioni a pilota singolo e il PC-24 non fa eccezione - un po 'senza precedenti in questo segmento di aeromobili. Pilatus hanno raggiunto questo obiettivo grazie a una disposizione della cabina di pilotaggio efficiente e intuitiva.

Il design della cabina di pilotaggio è stato curato in modo da ridurre il carico di lavoro per il pilota, consentendone un aumento sicurezza e aumentare la piena consapevolezza della situazione.

Se noleggi l'aereo troverai quasi sempre due piloti in anticipo, ma se sei tu stesso un pilota e vuoi dividere il tuo tempo tra la parte anteriore e quella posteriore, questo aereo ti copre.

Pilatus hanno dotato il PC-24 del loro Advanced Cockpit Environment (ACETM). Pilatus afferma che "è così capace e offre una tale ricchezza di funzionalità che nella sua configurazione più elementare vanta i concetti di cabina di pilotaggio più intuitivi e facili da usare mai visti nell'aviazione d'affari".

Il PC-24 è dotato di quattro schermi da 12 pollici per consentire al pilota (o ai piloti) di organizzare tutte le informazioni rilevanti nel modo più conveniente ed efficiente.

Incluso anche nel Pilatus ACETM è un sistema di visione sintetico, automanetta, pianificazione grafica del volo, sistema di prevenzione delle collisioni del traffico (TCAS II) e capacità di guida Localiser Performance with Vertical (LPV).

Pilatus Costo del noleggio PC-24

Il noleggio del PC-24 è una scelta eccellente se stai cercando di volare da qualche parte fuori dai sentieri battuti, o anche se voli tra grandi aeroporti ma desideri un aereo comodo e fluido. Se stai noleggiando il PC-24, si stima che il costo orario sia di poco superiore a $ 4,000.

Una considerazione importante quando si noleggia un PC-24 è che non ce ne sono molti in giro, attualmente sono in servizio poco più di 70 aeromobili (rispetto agli oltre 500 Phenom 300 nel cielo), quindi trovare un operatore appropriato con un PC-24 è un processo più difficile.

Prezzo d'acquisto

Quindi, ami il PC-24, giusto? È un aereo fantastico e acquistarne uno è un'ottima decisione. Il prezzo di acquisto dal nuovo parte da $ 10.7 milioni, ma con le opzioni tipiche guarderai a $ 11.1 milioni.

Se un PC-24 usato è quello che preferisci, non sarà molto più economico e questo anche se riesci a trovarne uno in vendita! A causa della scarsità di aerei, quelli usati in vendita sono pochi e rari.

 

 

Prestazione

Comfort

pesi

Range: 2,000 nm Numero di passeggeri: 12 Capacità bagaglio: 90 Piedi cubi
Velocità di crociera: 440 Kn Pressione cabina: 8.78 PSI Peso massimo al decollo: 18,300 lbs
Soffitto: Piedi 45,000 Altitudine della cabina: Piedi 8,000 Peso massimo di atterraggio: 16,250 lbs
Distanza di decollo: Piedi 2,930 Inizio produzione: 2018
Distanza di atterraggio: Piedi 2,375 Fine produzione: Presente

 

Dimensioni

Potenza

Lunghezza esterna: Piedi 55.1 Produttore del motore: Williams International
Altezza esterna: Piedi 17.4 Modello del motore: FJ44-4A
Apertura alare: Piedi 55.8 Combustione di carburante: 160 galloni all'ora
Lunghezza interna: Piedi 23
Larghezza interna: Piedi 5.6
Altezza interna: Piedi 5.1
Rapporto interno/esterno: 42%