Vai al contenuto principale

Gulfstream GIIII

1979 - 1987

ESPERIENZA

  • Il Gulfstream GIII è un jet di grandi dimensioni prodotto da Gulfstream tra 1979 e 1987.
  • Il Gulfstream GIII è alimentato da due motori Rolls-Royce SPEY 511-8, con un consumo di carburante di 568 galloni l'ora.
  • Capace di girare fino a 478 knots, la Gulfstream GIII può volare non-stop fino a 3750 miglia nautiche.
  • L'aereo può trasportare fino a 19 passeggeri.
  • Il Gulfstream GIII ha un prezzo di noleggio orario stimato di $ 5500, con un nuovo prezzo di listino di $ 16 milioni al momento della produzione.

Panoramica e storia

Una versione migliorata del Gulfstream GII, la Gulfstream Il GIII offre un'apertura alare maggiore rispetto al GII, nuove alette per ridurre la resistenza, una maggiore portata, un muso ridisegnato e una cabina più lunga.

Servendo 13 passeggeri, la cabina del G-III si estende per oltre 40 piedi di lunghezza e offre un bagno completo.

Nel 1967, The Grumman Gulfstream GII è stato presentato come il primo business jet a raggio transcontinentale con una vera cabina stand-up.

Nel 1976 fu annunciata una riprogettazione, ma il progetto fu annullato nel maggio 1977.

Tuttavia, nel 1978, fu annunciato il GIII, dotato di aggiornamenti come una fusoliera allungata, un nuovo design delle ali e un parabrezza avvolgente.

Gulfstream GIII Prestazioni

Il GIII è dotato di due motori turbofan Rolls-Royce Spey Mk 511-8. Ogni motore è valutato per 11,400 libbre di spinta e presenta un intervallo di ispezione di 8,000 ore. Il GIII richiede 5,100 piedi di pista per decollare al livello del mare in un giorno standard.

Questa distanza di decollo aumenta a 7,175 piedi di pista ad un'altitudine dell'aeroporto di 5,000 piedi e una temperatura di 25 gradi Celsius.

Con quattro passeggeri, il GIII ha bisogno di soli 2,600 piedi di pista per atterrare. Il GGIII presenta un'altitudine massima certificata di 45,000 piedi e un'autonomia di 4,000 miglia nautiche a .84 Mach con otto passeggeri a bordo.

In una configurazione di crociera ad alta velocità, il GIII è in grado di mantenere una velocità relativa di 488 knots ad un'altitudine di 39,000 piedi con un flusso di carburante di 4,016 galloni all'ora. Per un volo verso un'altra destinazione, il GIII è in grado di mantenere una velocità di 442 knots ad un'altitudine di 45,000 piedi con un flusso di carburante di 2,712 galloni all'ora in una configurazione di crociera a lungo raggio.

Gulfstream GIII interni

La cabina del GIII misura 41.3 piedi di lunghezza, raggiunge 6.1 piedi di altezza e si estende per 7.3 piedi di larghezza, consentendo un volume totale della cabina di 1,502 piedi cubi.

La cabina del GIII è solitamente allestita con layout aziendale, in grado di ospitare da otto a dodici passeggeri in combinazioni club; tuttavia, possono essere ospitati fino a diciannove passeggeri.

I servizi incorporati nel GIII includono un centro di ristoro di lusso con macchina per il caffè e frigorifero e un WC di dimensioni standard.

Con il nuovo design dell'ala migliorato, il GIII presenta una significativa riduzione del consumo di carburante che, se combinato con la maggiore capacità di carburante, consente un notevole aumento dell'autonomia senza aggiungere serbatoi all'estremità dell'ala.

Con un differenziale di pressione massimo di 9.5, il GIII è in grado di mantenere una cabina a livello del mare a un'altitudine di 22,000 piedi.

Cabina di pilotaggio

Una tipica installazione avionica per il GIII è il Rockwell Collins Pro Line 4 e può includere sistemi come il doppio laser INS Honeywell, un sistema di strumenti di volo elettronico (EFIS) a quattro tubi, doppi transponder TDR 94, il sistema di direzione di volo Sperry SPZ 800, tre comunicazioni Collins VHF 20, doppi navigatori Collins VIR 31, un radar meteorologico a colori Sperry Primus 800, doppio ADF, Global GNS 1000 FMS e una comunicazione ad alta frequenza Collins HF 628.

Un aggiornamento al Pro-Line 4, il Pro-Line 21, include una serie di sistemi e prodotti aggiuntivi che offrono opportunità per migliorare l'efficienza operativa dell'aeromobile.

Gulfstream Costo noleggio GIII

Il costo per noleggiare questo jet parte da circa $ 5,650 l'ora.

Le tariffe di noleggio orarie non includono tutte le tasse, il carburante e altre commissioni.

I costi del noleggio varieranno in base all'anno della marca/modello, all'orario, al percorso, al totale dei passeggeri e del bagaglio e ad altri fattori

Prezzo d'acquisto

Il costo di acquisizione di questo jet varia in genere da $ 15 milioni.

Il prezzo di un jet dipende dall'anno di produzione; può anche superare l'intervallo indicato se la produzione è nuova.

Costerà agli acquirenti circa 3 milioni di dollari all'anno, inclusi carburante, membri dell'equipaggio e manutenzione, ecc.

Il prezzo di un esemplare usato può aggirarsi tra 1 e 3 milioni di dollari.

 

 

Prestazione

Comfort

pesi

Range: 3,750 nm Numero di passeggeri: 19 Capacità bagaglio: 157 Piedi cubi
Velocità di crociera: 478 Kn Pressione cabina: 9.5 PSI Peso massimo al decollo: 68,200 lbs
Soffitto: Piedi 45,000 Altitudine della cabina: Piedi 6,400 Peso massimo di atterraggio: 58,500 lbs
Distanza di decollo: Piedi 5,100 Inizio produzione: 1979
Distanza di atterraggio: Piedi 2,600 Fine produzione: 1987

 

Dimensioni

Potenza

Lunghezza esterna: Piedi 83.1 Produttore del motore: Rolls-Royce
Altezza esterna: Piedi 24 Modello del motore: SPEY 511-8
Apertura alare: Piedi 77 Combustione di carburante: 568 galloni all'ora
Lunghezza interna: Piedi 41.2
Larghezza interna: Piedi 7
Altezza interna: Piedi 6
Rapporto interno/esterno: 50%