Vai al contenuto principale

Gulfstream GII

1967 - 1979

ESPERIENZA

  • Il Gulfstream GII è un jet di grandi dimensioni prodotto da Gulfstream tra 1967 e 1979.
  • Il Gulfstream GII è alimentato da due motori Rolls-Royce SPEY 511-8, con un consumo orario di carburante di 579 galloni all'ora.
  • Capace di girare fino a 475 knots, la Gulfstream GII può volare senza scalo fino a 3583 miglia nautiche.
  • L'aereo può trasportare fino a 14 passeggeri.
  • Il Gulfstream GII ha un prezzo di noleggio orario stimato di $ 4500, con un nuovo prezzo di listino di $ 7.8 milioni al momento della produzione.

Panoramica e storia

Oggi, Gulfstream i jet sono usati come modello per confrontare grandi velivoli esecutivi. Il Gulfstream GII è l'esempio per eccellenza di un jet a raggio transcontinentale che è rimasto unico nella sua categoria.

Dopo aver prodotto l'originale Gulfstream io jet executive turboelica, Gulfstream lo ha completamente fatto a pezzi e ha iniziato da zero.

Il G-GII fu introdotto nel 1965, completamente modificato e migliorato.

Il Gulfstream GII assomiglia molto poco al suo predecessore, il Gulfstream I. In effetti, l'unico resto dell'originale è la grande sezione trasversale della fusoliera.

Il G-GII ha motori aggiornati, nuove ali a freccia e una cabina stand-up.

L'azienda ha costruito un nuovo stabilimento di produzione a Savannah, in Georgia per costruire il Gulfstream GII che ha aperto nel 1967.

Il primo aereo costruito a Savannah volò nel dicembre 1967 e la produzione continuò a Bethpage fino a quando non furono completati 40 aerei.

Per aumentare l'autonomia dei velivoli i tip-tank furono certificati nel marzo 1976 e aggiunti di serie sulla linea di produzione degli aerei, anche se il cliente poteva scegliere di non montarli. Produzione del Gulfstream Il GII terminò a Savannah nel dicembre 1979.

Tra il 1981 e il 1987 furono convertiti 43 aerei Gulfstream Standard GIIB con nuove ali e avionica avanzata basata sulla più recente Gulfstream GIIII.

Gulfstream GII Prestazioni

Il G-GII è alimentato da due motori Rolls-Royce Spey Mk 511-8, ciascuno con una potenza nominale di 11,400 libbre.

È necessaria una grande potenza per completare le capacità di portata transcontinentale del G-GII. L'intervallo di ispezione è di 8,000 ore.

Il GGII da 12 posti salirà a 4,350 piedi al minuto e ha un tetto di servizio di 42,500 piedi. In genere naviga da 450 a 475 knots e ha un'autonomia completa di 2,625 miglia nautiche.

Una variante a lungo raggio, il GGIIB (un GGII adattato con l'ala GGIII), volerà per più di 3,500 miglia nautiche.

Furono prodotti sedici esemplari di un'altra variante, la GGIITT.

Sono dotati di ali e serbatoi di punta GGII (strutture che sembrano siluri attaccati alle estremità delle ali che contengono carburante aggiuntivo).

Con carichi tipici, un GGII può utilizzare comodamente piste da 5,000 piedi. Dei 256 GGII prodotti tra il 1966 e il 1979, 240 rimangono in servizio.

Gulfstream Interni GII

La cabina del G-GII rimane una delle più grandi disponibili nella classe dei jet executive a lungo raggio, anche rispetto ai modelli più recenti.

Vanta una cabina stand-up, che misura 6.1 piedi, una larghezza di 7.3 piedi e una lunghezza generosa di 33.9 piedi.

Questo spazio è disponibile in una varietà di configurazioni, ovvero la disposizione esecutiva standard. La combinazione club/divano/individuo può ospitare comodamente 10-14 passeggeri.

I servizi includono una grande cucina, un centro di intrattenimento e un gabinetto di dimensioni standard.

Cabina di pilotaggio

La maggior parte delle suite avioniche G-GII sono state aggiornate sin dai loro primi anni negli anni '60 e '70.

Le radio di comunicazione/navigazione/identificazione analogiche e i display degli strumenti elettromeccanici vengono sostituiti con il sistema Honeywell SPZ-800 con il pilota automatico Sperry SP-50G.

Il nuovo pozzetto rende il Gulfstream rifacimento completo incorporando un'interfaccia più intuitiva e funzionalità a misura di pilota.

Gulfstream Costo del noleggio GII

Il costo per noleggiare questo jet parte da circa $ 5,050 l'ora.

Le tariffe di noleggio orarie non includono tutte le tasse, il carburante e altre spese. I costi del noleggio variano in base all'anno di marca/modello, orario, percorso, totale di passeggeri e bagagli e altri fattori.

Prezzo d'acquisto

Il costo di acquisizione per questo jet varia in genere da 10 a 20 milioni di dollari.

Il prezzo di un jet dipende dall'anno di produzione; può anche superare l'intervallo indicato se la produzione è nuova.

Costerà agli acquirenti circa 1.5 milioni di dollari all'anno, inclusi carburante, membri dell'equipaggio e manutenzione, ecc.

Il prezzo di un esemplare usato può essere compreso tra 1 e 4 milioni di dollari.

 

 

Prestazione

Comfort

pesi

Range: 3,583 nm Numero di passeggeri: 14 Capacità bagaglio: 157 Piedi cubi
Velocità di crociera: 475 Kn Pressione cabina: 9.5 PSI Peso massimo al decollo: 62,000 lbs
Soffitto: Piedi 45,000 Altitudine della cabina: Piedi 6,400 Peso massimo di atterraggio: 58,500 lbs
Distanza di decollo: Piedi 5,702 Inizio produzione: 1967
Distanza di atterraggio: Piedi 4,416 Fine produzione: 1979

 

Dimensioni

Potenza

Lunghezza esterna: Piedi 79.9 Produttore del motore: Rolls-Royce
Altezza esterna: Piedi 24 Modello del motore: SPEY 511-8
Apertura alare: Piedi 68 Combustione di carburante: 579 galloni all'ora
Lunghezza interna: Piedi 33.8
Larghezza interna: Piedi 7
Altezza interna: Piedi 6
Rapporto interno/esterno: 42%