Gulfstream G500 vs Gulfstream G600

Il Gulfstream 500 e Gulfstream I G600 sono due degli ultimi velivoli del produttore georgiano.

Entrambi i velivoli possono navigare vicino alla velocità del suono. Entrambi i velivoli trasporteranno fino a 19 passeggeri nel massimo del lusso.

Tuttavia, qual è la differenza tra questi due velivoli? Quale scegliere?

Prestazioni

Il Gulfstream G500 è alimentato da due motori Pratt & Whitney PW814GA. Ogni motore è in grado di produrre fino a 15,144 libbre di spinta. Di conseguenza, l'uscita di spinta totale del G500 è di 30,288 libbre.

D'altra parte, la Gulfstream G600 è alimentato da due motori Pratt & Whitney PW815GA. Ogni motore è in grado di erogare fino a 15,680 libbre di spinta. Pertanto, l'uscita di spinta combinata arriva a 31,360 libbre.

Entrambi i velivoli sono in grado di navigare a 51,000 piedi e ad una velocità di 516 knots.

La velocità di crociera di 516 nodi di entrambi gli aerei si traduce in Mach 0.90. Per riferimento, Mach 1 è la velocità del suono. Di conseguenza, la velocità di crociera del Gulfstream G500 e G600 consolidano la loro posizione come alcuni dei business jet più veloci di sempre.

Entrambi i velivoli hanno anche consumi orari di carburante molto simili, con il G500 che batte leggermente il G600. Il Gulfstream G500 ha un consumo medio di carburante di 430 galloni all'ora (GPH). D'altra parte, il file Gulfstream G600 ha un consumo medio di carburante di 458 galloni all'ora (GPH).

Range

Come si vede confrontando il Gulfstream G600 con il G650, Gulfstream hanno posizionato tatticamente il G500 e il G600 con le loro capacità di portata.

La loro differenza di portata è sufficiente per evidenziare le differenze tra questi velivoli.

Il Gulfstream Il G500 ha una portata massima di 5,300 miglia nautiche. In confronto, il Gulfstream Il G600 ha una portata massima di 6,600 miglia nautiche.

Usa questo strumento di distanza per visualizzare questa distanza su una mappa.

Prendendo questi numeri al valore nominale, il G500 è in grado di volare senza scalo da New York al Cairo, in Egitto.

Mentre il Gulfstream G600 può volare direttamente da New York a Dubai.

Naturalmente, tieni presente che per raggiungere questi valori di autonomia, è necessario fare alcuni compromessi. Ad esempio, queste cifre sull'autonomia non si riferiscono alla navigazione alla massima velocità. Inoltre, il carico utile dovrebbe essere al minimo assoluto. E, soprattutto, il tempo dovrebbe essere perfetto.

Se si tiene conto di un forte vento contrario, la portata di tutti gli aeromobili diminuirà in modo significativo. Tuttavia, anche se questi velivoli non raggiungono i valori di portata dichiarati, il G600 sarà sempre in grado di volare più lontano del G500 a parità di condizioni.

Prestazioni a terra

Come quasi sempre, l'aereo più grande ha una distanza minima di decollo maggiore rispetto all'aereo più piccolo. Tuttavia, la differenza di numeri è relativamente minore.

Il Gulfstream Il G500 ha una distanza minima di decollo di 5,300 piedi rispetto al G600 che richiede almeno 5,700 piedi per decollare.

Questa differenza è molto simile alla differenza tra il G600 e il G650.

Tuttavia, quando si tratta della distanza minima di atterraggio, entrambi gli aerei sono uguali. Sia il G500 che il G600 hanno una distanza minima di atterraggio di 3,100 piedi. Una cifra impressionante viste le dimensioni di questi velivoli.

Inoltre, la differenza tra la distanza minima di decollo di questi aeromobili è così piccola che è improbabile che esista un aeroporto verso il quale il G500 può volare ma il G600 no.

Pertanto, i limiti di lunghezza della pista non dovrebbero essere motivo di preoccupazione quando si decide tra questi due aeromobili.

Dimensioni interne

Come prevedibile, il Gulfstream Il G600 ha una cabina leggermente più grande del G500, ma solo in una misura. Il G600 è leggermente più lungo del G500.

A parte la lunghezza, la larghezza e l'altezza di entrambi i velivoli sono identiche.

L'interno del G500 misura 14.5 metri di lunghezza rispetto a una lunghezza della cabina di 15.62 metri per il G600.

Entrambi i velivoli misurano 2.31 metri di larghezza e 1.88 metri di altezza.

E, come la maggior parte dei moderni Gulfstream entrambi gli aeromobili possono trasportare fino a 19 passeggeri. Tuttavia, è improbabile che uno di questi aeromobili possa mai volare con il 100% dei posti occupati.

Inoltre, è improbabile che qualsiasi cliente personalizzi questi aeromobili per ospitare tutti i 19 passeggeri.

Inoltre, entrambi i Gulfstream G500 e Gulfstream G600 è in grado di trasportare fino a 175 piedi cubi di bagaglio.

interno

Dato che questi velivoli sono entrambi della stessa casa costruttrice, gli interni sono estremamente simili. Ovviamente questa è una buona cosa. Gulfstream realizza alcuni dei migliori interni di jet privati ​​al mondo.

Inoltre, sia il G500 che il G600 condividono la stessa piattaforma e, di conseguenza, gli interni di questi velivoli sono ancora più simili del solito.

Ad esempio, entrambi gli aeromobili hanno un'altitudine massima della cabina di 4,850 piedi quando si naviga a 51,000 piedi. Sebbene questa non sia l'altitudine della cabina più bassa del settore (vedere Gulfstream G650 che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana G650ER), suo inferiore alla maggior parte degli altri aeromobili.

Il vantaggio di un'altitudine della cabina più bassa è un ambiente in cabina più piacevole e effetti ridotti del jet lag.

Interno G500

Aria fresca al 100%, un'altitudine massima della cabina di 4,850 piedi e un livello di rumore della cabina di 50 decibel offrono un ambiente tranquillo. Questo ambiente è illuminato da quattordici firme Gulfstream finestre ovali. Combinate, queste finestre forniscono un'abbondanza di luce naturale e ampie vedute del mondo sottostante. La somma di questi fattori garantisce di arrivare a destinazione riposati e con un jet lag minimo.

GulfstreamIl sistema di gestione della cabina consente ai passeggeri di controllare l'illuminazione, la temperatura e i contenuti multimediali direttamente dai propri sedili. I sedili possono essere convertiti in letti reclinabili. Pertanto, il G500 è un ottimo spazio per lavorare, cenare e rilassarsi.

Gulfstream Interno G500

Gulfstream Interno G500
Gulfstream Interno G500
Gulfstream G500 Cucina interna
Gulfstream G500 Bagno interno

Gulfstream Interno G600

Gulfstream Interno G600
Gulfstream Interno G600
Gulfstream Interno G600

Interno G600

Gli interni del G600 sono progettati per consentire ai passeggeri di rilassarsi, lavorare e cenare. Il G600 è stato progettato da Gulfstream "essere la [cabina] più silenziosa dell'aviazione d'affari". Ciò non sorprende nel complesso Gulfstream famiglia di aeromobili dispone di cabine eccezionalmente silenziose. Inoltre, le caratteristiche del G600 GulfstreamIl classico sistema di aria fresca al 100%. Combina questo con la bassa altitudine della cabina ti assicurerà di arrivare a destinazione riposato.

Per di più, Gulfstream ha saputo inserire quattordici firme Gulfstream finestre ovali. Queste finestre sono "le più grandi nel settore dell'aviazione d'affari" e inondano l'interno di luce naturale. Le dimensioni e la posizione dei finestrini offrono inoltre a tutti i passeggeri una fantastica vista del mondo sottostante.

I passeggeri a bordo siederanno su sedili pluripremiati. Questi sedili fondono stile, funzionalità e comfort in uno. Gulfstream è stato in grado di utilizzare il feedback dei clienti e ottimizzare le proporzioni del sedile per una vestibilità ideale. Attraverso l'utilizzo di lavorazioni precise e computerizzate, Gulfstream ha saputo eliminare i punti di pressione per il massimo comfort.

Il G600 può essere configurato con un massimo di quattro zone giorno. All'interno delle quattro zone giorno c'è spazio per un massimo di 19 passeggeri e spazio per dormire fino a 10 passeggeri.

Il G600 è arredato in modo così lussuoso che è stato persino premiato con il International Yacht & Aviation Design Award.

Prezzo di noleggio

Il prezzo di noleggio di questi aeromobili è relativamente simile. Naturalmente ci sono molti fattori che possono influenzare il prezzo di un charter di jet privati. Pertanto, questi prezzi sono solo stime.

Il prezzo di noleggio orario stimato di Gulfstream G500 è $ 9,000. In confronto, il prezzo di noleggio orario stimato di Gulfstream G600 è $ 10,000.

Prezzo d'acquisto

Questa tendenza continua quando si guarda al prezzo di acquisto di questi due velivoli.

Il Gulfstream G500 ha un nuovo prezzo di listino di $ 45 milioni. Mentre il Gulfstream G600 ha un nuovo prezzo di listino di 54.5 milioni di dollari.

Le consegne del G500 sono iniziate nel 2018, con le consegne del G600 che iniziano solo un anno dopo.

Pertanto, dato che questi velivoli sono così giovani, non è possibile ottenere valori pre-posseduti accurati. Pertanto, la valutazione del deprezzamento di questi aeromobili non è attualmente possibile.

sommario

Proprio come quando si confrontano i file Gulfstream G600 con il G650, è quasi impossibile dire quale aereo sia migliore.

Naturalmente, Gulfstream lo hanno fatto intenzionalmente. Gli aerei sono stati progettati per soddisfare ogni esigenza.

Se il G500 non è in grado di eseguire la tua missione, allora il G600 è proprio lì, pronto a volare. Se il G600 non riesce a raggiungere la missione, c'è il G650 e così via.

Pertanto, entrambi gli aerei sono estremamente simili. L'unica vera differenza è che il G600 ha una gamma più ampia e una cabina più grande. A parte questo, le differenze sono estremamente piccole.

Alla fine si tratta della missione a portata di mano. Se il G500 può completare la tua missione, questa è la scelta migliore. In caso contrario, il file Gulfstream G600 è l'aereo da scegliere.