Analisi dell'attività di volo in Business Jet – Settimana 37

Bombardier Challenger 3500 Esterno a terra nel deserto

Per questa settimana di analisi dell'attività di volo dei business jet, esamineremo l'attività di volo tra il 6 settembre 2021 e il 12 settembre 2021.

Come è stato un tema comune per la maggior parte del 2021, l'attività dei business jet, nel complesso, è ben al di sopra dei numeri degli ultimi due anni.

I dati sui voli per il 2021 sono stati costantemente al di sopra sia del 2020 che del 2019. Quest'ultimo è il confronto più accurato registrato nell'ultimo anno "normale".

Inoltre, la settimana dal 6 al 12 settembre rappresenta un aumento complessivo dell'attività di volo dei business jet rispetto alla settimana precedente.

Come al solito, l'attività di volo nazionale statunitense è ben al di sopra di qualsiasi altra attività di volo regionale, rappresentando circa il 60% di tutte le attività di business jet globally. Non sorprende quindi che l'attività di volo sia diminuita sabato 11 settembre nel mercato interno statunitense più che in altre regioni.

Bombardier Challenger 3500 Esterno a terra nel deserto

Analisi di tutti i voli giornalieri

Se guardiamo alla settimana precedente di attività di volo in business jet, possiamo vedere che c'è stato un global diminuzione dell'attività di volo l'11 settembre. Questo calo è stato maggiore rispetto ai due anni precedenti.

Però, i globalIn particolare, il 12 settembre l'attività di volo in business jet è ripresa, superando quella dei due anni precedenti. L'attività del 12 settembre è stata costituita da 11,695 voli in business jet, rispetto ai 6,248 dello stesso giorno del 2020 e ai 10,775 voli del 2019.

All'inizio della settimana, le cifre sono rimaste forti, battendo sia i livelli del 2019 che quelli del 2020.

L'attività di volo è stata costantemente al di sopra dei livelli del 2019 e del 2020. Come accennato in precedenza, l'unica eccezione è stata l'11 settembre.

Come si può vedere dal grafico sottostante, i dati del 2019 e del 2020 sono rimasti all'incirca gli stessi dall'8 al 10 settembre, con circa 9,000 voli al giorno. Tuttavia, per il 2021, queste cifre sono state ampiamente superate con quasi 12,000 voli al giorno.

Questo, quindi, rappresenta poco più del 30% di crescita anno su anno.

Voli giornalieri in Business Jet per regione

Se si esamina l'attività di volo dei business jet per regione, come previsto, c'è molta più attività nel mercato nazionale statunitense.

Come verrà discusso in seguito, l'attività di volo nazionale statunitense è di gran lunga superiore a quella dei due anni precedenti. Inoltre, come accennato in precedenza, l'attività dei business jet domestici negli Stati Uniti rappresenta circa il 60% del totale global voli in jet d'affari.

La seconda regione più attiva è il mercato interno europeo (escluso il Regno Unito). L'attività di volo per European Domestic è rimasta forte, con circa 4,000 voli di jet privati ​​al giorno.

Proprio come per il mercato domestico statunitense, l'11 settembre si è verificato un calo minore, non così pronunciato come quello nazionale.

Al di fuori di queste due regioni, rimane una consistenza quotidiana nell'attività dei business jet nelle regioni più popolari. I voli internazionali statunitensi, insieme a quelli internazionali europei, nazionali del Regno Unito e internazionali del Regno Unito sono rimasti tutti coerenti per tutta la settimana.

Naturalmente, il mercato nazionale del Regno Unito ha registrato i dati giornalieri più bassi di queste regioni principali, con circa 200-250 voli di business jet al giorno.

Analisi di tutti i voli anno su anno

I dati più recenti dimostrano il forte rimbalzo che il settore dell'aviazione d'affari ha avuto nel 2020.

Da marzo 2021, l'attività dei business jet ha costantemente superato i livelli osservati sia nel 2020 che nel 2019.

Questo, quindi, dimostra la forte ripresa che l'aviazione d'affari ha subito. Inoltre, questo rappresenta il ampio numero di nuovi clienti che entrano nel mercato.

Prove aneddotiche suggeriscono che i clienti per la prima volta continuano ad entrare nel mercato e a volare privati.

Inoltre, i dati sottostanti mostrano anche il forte rimbalzo settimana su settimana dopo il lieve crollo all'inizio di settembre.

Rispetto alla settimana precedente, nella settimana a partire dal 8,000 settembre sono stati effettuati circa 6 voli in più rispetto alla settimana precedente.

Analisi anno su anno voli nazionali USA

Considerate le dimensioni del mercato, è importante un'analisi dell'attività dei voli di business jet negli Stati Uniti. Pertanto, confrontarlo di anno in anno è un indicatore chiave della salute del settore.

Come puoi vedere, la tendenza per l'attività di volo del 2021 è simile tra il mercato nazionale statunitense e tutte le attività di volo. Tuttavia, la differenza fondamentale è che le cifre del mercato interno statunitense sono molto più pronunciate.

I dati settimanali sono tornati più o meno allo stesso livello di fine luglio 2021.

Inoltre, mentre la settimana precedente ha presentato un calo che è quasi tornato ai livelli del 2019, la settimana in corso è ben al di sopra dei livelli sia del 2019 che del 2020.

sommario

Nel complesso, la settimana precedente dimostra la continua forte crescita del settore dell'aviazione d'affari.

E, come previsto, il mercato nazionale statunitense rimane il mercato più dominante. Ecco, quindi, che si nota una flessione pronunciata dell'11 settembre ben maggiore che in altre regioni.

Disclaimer: Tutti i dati sono solo per i voli business jet. Dati di volo è compilato da diverse fonti di dati di volo. Compare Private Planes cerca di mantenere tutti i dati il ​​più affidabili possibile. Tuttavia, Compare Private Planes non fornisce alcuna garanzia e non si assume alcuna responsabilità per l'accuratezza o la completezza delle informazioni fornite. Se hai qualche domanda, si prega di mettersi in contatto.